Kulusevski decisivo, Bruno Alves dominante. Le pagelle di ParmaLive.com

14.12.2019 21:00 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Kulusevski decisivo, Bruno Alves dominante. Le pagelle di ParmaLive.com

Sepe 6.5 - I napoletani tirano prevalentemente centrale e lui si fa sempre trovare pronto. Bene in uscita e su una punizione di Insigne.

Darmian  6 - Fa la sua partita senza infamia e senza lode. Più attento in difesa che in attacco, non commette errori.

Iacoponi 6 - Si fa sorprendere da Milik in occasione del gol, risultando in ritardo sullo stacco del polacco e per questo prende mezzo voto in meno. Non sbaglia un anticipo e vince ogni uno contro uno, sta giocando a livelli altissimi. 

Bruno Alves 7 - Si immola su Zielinski evitando il gol del polacco, domina contro l’attacco del Napoli. Non sbaglia nulla, prestazione impressionante. Leader.

Gagliolo 6.5 - Dalla sua parte agisce Callejon che non sembra proprio in partita. Dominante in fascia, perfetto anche durante l'assedio finale. Sempre più convincente anche da terzino.  

Hernani 6 - Passo indietro dopo la bella prestazione di Genova. Lento, confusionario, si salva solo per i calci da fermo sempre ben calciati. Meglio nella ripresa dove aumenta di intensità e diventa prezioso in fase di recupero.

Brugman 7 - Più legna che geometrie, alterna momenti in cui porta il baricentro della squadra alto in pressing ad altri in cui si schiaccia poco sopra l’area di rigore. Una volta salito in cattedra inizia a dominare, umiliando Allan e rubando tantissimi palloni preziosi. Sorpresa di giornata. 

Barillà 6 - Pressing a tutto campo e qualche recupero di palla interessante, è lui a dare il via al contropiede impattato contro il palo di Gervinho. Solita partita. di gran quantità, e dire che non è nemmeno al meglio fisicamente. Dal 64’ Grassi 5.5 - Si vede poco e in certi frangenti risulta essere un po' confusionario. 

Kulusevski 7.5 - Subito in palla, sfrutta al meglio il regalo di Koulibaly ed è intelligente nel tagliare la strada al senegalese non facendolo rientrare, battendo Meret in uscita. Con l’uscita prematura di Cornelius torna a fare il falso nove come contro Inter e Fiorentina e fa tanta fatica ma al novantaquattresimo dimostra tutta la sua classe con un assist perfetto per il gol partita di Gervinho.

Cornelius - SV  Sfrutta male un regalo del Napoli ignorando Kulusevski tutto solo in area Napoli subito dopo il gol dell’1-0. Non in partita come al solito, soffre l’ennesimo guaio muscolare della stagione del Parma ed è costretto al cambio. Dal 17’ Sprocati 5.5 - Entra a freddo e ci mette un po’ a mettersi in moto. Non si vede praticamente mai, relegato più in difesa che in attacco. Dal 77’ Pezzella - SV

Gervinho 6.5 - Parte male sbagliando qualche comodo appoggio e andando ad impattare su Di Lorenzo. Sfortunato in un contropiede guidato magistralmente e deviato sul palo da Meret. Segna il gol partita dopo un contropiede guidato al novantesimo tenendosi dietro mezzo Napoli, nonostante, specie nella ripresa, avesse sprecato qualche occasione di troppo.