Il Parma torna in B, la sterilità offensiva di Liverani e la fragilità difensiva di D'Aversa. I numeri a confronto

04.05.2021 21:30 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
Il Parma torna in B, la sterilità offensiva di Liverani e la fragilità difensiva di D'Aversa. I numeri a confronto
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La matematica retrocessione del Parma in Serie B è arrivata con quattro turni di anticipo sul termine del campionato, mentre l'avvicendamento tra D'Aversa e Liverani è arrivato dopo 17 gare. Questo significa che ad oggi entrambi i tecnici hanno guidato la squadra per lo stesso numero di gare in questo campionato, con scarsi risultati per entrambi. 12 punti raccolti da mister Liverani, una media di 0.70 punti a partita, 8 invece da D'Aversa, con un'impietosa media di 0.47.

Ma se nella prima parte di campionato, con Liverani, il problema principale pareva essere l'attacco, capace di segnare sole 14 reti, chiudendo senza trovare la via della rete per ben 9 volte, con D'Aversa l'attacco è riuscito a trovare una maggiore facilità nella ricerca della rete, con il bottino che sale a 22, ma a farne le spese è stato il rendimento difensivo. Se erano 33 le reti subite dal Parma di Liverani (comunque una media di quasi 2 reti a partita), sotto la guida D'Aversa i crociati hanno subito ben 38 reti.

Un rendimento non sufficiente sotto entrambe le guide tecniche, soprattutto in fase difensiva dove nessuno dei due tecnici è riuscito a trovare la quadra e a dare solidità ad un reparto che per tutta la stagione ha subito una media di 2.08 reti a partita. 

LIVERANI
17 partite
14 reti fatte
33 reti subite

D'AVERSA
17 partite
22 reti fatte
38 reti subite