Torino, Longo: "Dato un segnale importante ieri, abbiamo tenuto botta"

18.02.2020 10:38 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Torino, Longo: "Dato un segnale importante ieri, abbiamo tenuto botta"

Moreno Longo, allenatore del Torino, ha analizzato in conferenza stampa i temi della sconfitta contro il Milan di ieri a San Siro. Il prossimo impegno dei granata sarà in casa contro il Parma: "Abbiamo dato un segnale importante, perché questa squadra ha perso male alcune partite come con Atalanta e Lecce, venire qui e tenere botta al Milan sicuramente ci da una base importante da cui ripartire. Però non possiamo essere soddisfatti ed è un grosso rammarico".

Dove l'hai persa
"Non abbiamo gestito bene la palla, e non siamo stati cinici nel concludere come lo è stato il Milan quando ha segnato. I dettagli spostano gli equilibri di una partita e se concedi al Milan 3-4 palle gol non ce lo possiamo permettere".

Ha visto passi in avanti della squadra
"Con la Samp avevo fatto solo 4 allenamenti, e abbiamo fatto 65 minuti buoni. Questa settimana abbiamo lavorato sulla concentrazione e intensità. Spero che la squadra inizia a somigliarmi più in fretta possibile, Non possiamo mollare nemmeno un centimetro".

Il secondo tempo è un punto di partenza? 
"Portiamo a casa le cose positive, ma analizzeremo ciò che bisogna fare meglio. Edera conosco bene, credo in lui e ci può dare tanto. I giovani sanno che se meritano non ci sarà un problema a trattarli come se fossero grandi. Ma devono dare segnali loro".