Roma, Fonseca: "Parma squadra aggressiva e pericolosa. Ho un paio di dubbi"

07.07.2020 17:25 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Roma, Fonseca: "Parma squadra aggressiva e pericolosa. Ho un paio di dubbi"

Intervenuto in appuntamento stampa alla vigilia di Roma-Parma, l'allenatore dei giallorossi Paulo Fonseca ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Se mi aspettavo una crescita maggiore di Kluivert e Under? Penso non sia giusto parlare solo di loro. Tutti dobbiamo fare meglio e abbiamo le capacità per farlo. Se giocheremo ancora a tre Cristante centrale può essere una possibilità, Smalling non ci sarà e Bryan lì può giocar bene perché ci aiuta nella costruzione. Possiamo spiegare questo 2020 separando i momenti: non avevamo iniziato bene, poi abbiamo recuperato con tre vittorie e siamo andati avanti in Coppa. Purtroppo le sconfitte qui sono molto pesanti, la squadra ha difficoltà a recuperare dopo una sconfitta ma faremo meglio rispetto a Napoli. L'assenza di Smalling? Il sistema non dipende da un giocatore. No, non sono infastidito dai nomi di altri allenatori che si leggono sui giornali. Zaniolo ha giocato con il Napoli perché era pronto, anche se non era ancora al top della condizione: non può comunque giocare dall'inizio, è stato fermo a lungo. In questa stagione abbiamo cambiato tanto e molte cose le abbiamo fatte bene. Dobbiamo tornare a fare le cose che ci riuscivano. Per me è importante far capire che una sconfitta è solo una sconfitta. Non possiamo essere soddisfatti quando non vinciamo, ma non può influenzare il futuro. E' un problema sul quale stiamo lavorando. Il Parma? E' una squadra aggressiva che giocherà in contropiede, molto pericolosa con i giocatori offensivi: non credo che cambierò molto comunque. Smalling non può giocare, Zappacosta è stato tanto tempo infortunato e ora ha fatto due partite. Poi ho un paio di dubbi ma non cambierò molto".