Parma attento, lo Spezia è una neopromossa, ma non vuole fare la comparsa in A

23.10.2020 14:02 di Donatella Todisco   Vedi letture
Parma attento, lo Spezia è una neopromossa, ma non vuole fare la comparsa in A
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Lo Spezia non ha di certo sfigurato in questo inizio di campionato. La squadra di Vincenzo Italiano ha 4 punti in classifica, uno in più rispetto alla formazione di Fabio Liverani, con una media di 1 punto a partita. Il bottino collezionato sinora dagli aquilotti è di 1 vittoria, 2 sconfitte e 1 pareggio. In particolar modo i bianconeri sono riusciti a conquistare preziosi punti alla Dacia Arena, imponendosi 2-0 sui friulani e hanno ottenuto un’importante pari in rimonta contro la Fiorentina (2-2), nello scorso turno di campionato. L’attaccante ligure più prolifico risulta essere Andrej Galabinov, con tre reti, la prima realizzata nel match d’esordio contro il Sassuolo (4-1) e le restanti 2 messe a segno contro l’Udinese, ma sarà assente contro il Parma per via di un infortunio muscolare. Contro la Fiorentina, invece,  i marcatori sono stati Daniele Verde e Diego Farias, entrambi a quota una rete. Un inizio di campionato non indifferente, dunque, per lo Spezia che in Serie A non vuole fare da semplice comparsa.

Sarà dunque un match complicato per i crociati, che domenica ospiteranno al Tardini gli aquilotti: tante le defezioni su ambo i lati, ma anche tanta voglia di racimolare punti preziosi.