Lazio, S. Inzaghi: "Dispiace per la retrocessione del Parma. Ma c'è una società solida alle spalle"

11.05.2021 14:48 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
Lazio, S. Inzaghi: "Dispiace per la retrocessione del Parma. Ma c'è una società solida alle spalle"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Dopo il ko per 2-0 contro la Fiorentina, la Lazio si giocherà tanto delle ultime carte rimaste per la qualificazione Champions nella sfida di domani all'Olimpico contro il Parma, già retrocesso. Alla vigilia del match, il tecnico Simone Inzaghi ha parlato ai canali ufficiali biancocelesti

Domani il Parma: che approccio servirà?
"È una partita importante per noi, veniamo dalla battuta d'arresto di Firenze e abbiamo bisogno di vincere. Il Parma avrebbe meritato un'altra classifica, non sarà facile. Dobbiamo fare del nostro meglio, abbiamo ancora 4 gare da giocare".

Come sta la squadra? Milinkovic?
"Non ci saranno Leiva e Pereira per squalifica. Milinkovic ha subito un intervento domenica, ha riportato una brutta frattura: domani non ci sarà, speriamo per il derby di sabato. Vediamo come reagirà il ragazzo".

Cosa si aspetta dal Parma?
"Mi dispiace per la retrocessione, D'Aversa e Liverani sono due miei amici. Sono convinto che possa tornare in A al più presto, c'è una società solida alle spalle. Sono comunque molto concentrato sui miei ragazzi, abbiamo molti problemi anche noi tra infortuni e squalifiche".