SPAL, Mattioli: "Dopo Parma ci siamo fermati, ma non è stato facile"

10.08.2020 17:37 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
SPAL, Mattioli: "Dopo Parma ci siamo fermati, ma non è stato facile"
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Il presidente della SPAL Walter Mattioli oggi ha fatto il bilancio della stagione in casa estense, masticando amaro per la retrocessione. Queste le sue parole, estrapolate da TUTTOmercatoWEB: "Oggi chiudiamo la parentesi di un anno non molto fortunato, dove sono stati commessi senz’altro errori. Il periodo del Coronavirus è stato molto particolare. Dopo Parma ci siamo fermati, ma non è stato facile. Sul finale disastroso hanno inciso molto le partite contro il Cagliari e il Milan. Mai pensavamo a un finale del genere. Feci un lungo discorso ai ragazzi, spiegando che volevo un finale di campionato dignitoso. Purtroppo non è successo e mi dispiace. Non mi aspettavo da loro un atteggiamento del genere, mi sono sentito tradito". Su Kevin Bonifazi, cercato anche dal Parma in passato, si è espresso così: "Lui è della SPAL, ha un costo molto elevato, ha cinque anni di contratto ma non vorrà rimanere in B. Gli dovremo trovare una collocazione. Ci sono trattative già avviate per lui, ma molto difficilmente riusciremo a fare una plusvalenza".