Quarantena nodo da sciogliere per la ripresa: il CTS esclude un isolamento "light"

28.05.2020 13:52 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Quarantena nodo da sciogliere per la ripresa: il CTS esclude un isolamento "light"

Giorno molto importante oggi per il futuro del calcio italiano. Il ministro dello sport Vincenzo Spadafora ascolterà infatti in conference call tutte le parti per dare eventualmente l'ok al ritorno in campo. Uno dei nodi cruciali da scogliere resta quello della quarantena in caso di nuove positività. La Serie A stava lavorando alla proposta per una quarantena light in caso di nuovi positivi. L’idea era quella di riammettere in gruppo l’eventuale isolato dopo la negatività di due tamponi consecutivi. Ma per il Comitato Tecnico Scientifico la quarantena light non esiste: chi contrae il virus deve rispettare un periodo di quarantena di 2 settimane.