L'ex Boranga: "Il coronavirus mi ha rovinato la carriera ma non finisce qui"

29.05.2020 22:40 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
L'ex Boranga: "Il coronavirus mi ha rovinato la carriera ma non finisce qui"

Storico portiere del Parma tra la fine degli anni '70 e i primissimi anni '80, Lamberto Boranga, nonostante i 77 anni alle spalle, non ha ancora gettato la spugna e, in un'intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport ha parlato della sua attuale carriera, ostacolata dal coronavirus: “Il virus mi ha rovinato la carriera. Dovevo giocare nelle Marche le ultime due partite del campionato di Promozione, ma l’emergenza ha bloccato tutto. Non finisce qui, sono stati sospesi i Master, l’Europeo a Braga e il Mondiale a Toronto. Peccato, ero pronto a tornare in pista nel salto in alto e in lungo”.