Verso Bologna-Parma: Karamoh con Inglese, nel Bologna bagarre a sinistra

26.09.2020 21:50 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Verso Bologna-Parma: Karamoh con Inglese, nel Bologna bagarre a sinistra
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Due giorni al tanto atteso derby d'Emilia tra Bologna e Parma, che si disputerà in un atipico lunedì sera. 48 ore per i due tecnici per sciogliere gli ultimi dubbi di formazione, che per assenze e squalifiche mettono già in difficoltà le due rose. Nel Bologna qualche ballottaggio a centrocampo e uno in difesa, nel Parma caccia al partner di Inglese, con un dubbio in cabina di regia. Di seguito le ultime dai campi.

LE ULTIME DA BOLOGNA - Più Denswil rispetto a Mbaye e al neo arrivo Hickey per sostituire lo squalificato Dijks. Nel Bologna è questo il ballottaggio maggiore, considerando la panchina, almeno iniziale, di Medel. Si giocano due maglia a centrocampo Poli, Svanberg e Nico Dominguez, mentre Schouten è l'unico certo della titolarità. Nessuna novità in attacco, dove verranno riproposti gli stessi di San Siro. 

LE ULTIME DA PARMA - E di fatto un solo dubbio per mister Liverani: il partner d'attacco di Roberto Inglese. L'ex tecnico del Lecce dovrà inventarsi qualcosa per coprire le fasce difensive, con Darmian che scalerà a sinistra visti gli stop di Pezzella e Gagliolo, e Laurini giocherà a destra. A centrocampo, con il rientro di Kurtic, uno tra Brugman ed Hernani siederà in panchina, con Grassi che pare certo di una maglia. Davanti, ancora trequartista Kucka, mentre il partner di Inglese potrebbe essere Karamoh, con Cornelius pronto a subentrare. Solo panchina per Gervinho, che dovrebbe essere convocato.