Dezi ricorda: “Faggiano e D’Aversa puntarono su di me. Poi mi infortunai...”

23.05.2020 12:34 di Sebastian Donzella   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Dezi ricorda: “Faggiano e D’Aversa puntarono su di me. Poi mi infortunai...”

Jacopo Dezi, ex centrocampista ducale attualmente all'Entella, ai microfoni di TuttoB.com ha così raccontato la sua esperienza in maglia gialloblù: "Ero arrivato a un punto della carriera in cui, dopo anni a girare in prestito, cercavo stabilità. Si presentò il Parma. Il direttore Faggiano e mister D’Aversa puntavano su di me, così il club ducale rilevò il mio cartellino dal Napoli. Vincemmo il campionato di B. Per me era la prima volta. Poi in Serie A persi i primi sei mesi per un brutto infortunio. A gennaio decisi comunque di restare per giocarmi le mie carte anche nel massimo campionato. Ma avevo bisogno di altro tempo per rimettermi in sesto. Riuscii a esordire solo all’ultima giornata, all’Olimpico, contro la Roma. Era il giorno dell’addio di De Rossi”.