Le ultime dal mercato: Ounas si avvicina, non sarà il solo ad arrivare da Napoli

14.06.2019 19:00 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Le ultime dal mercato: Ounas si avvicina, non sarà il solo ad arrivare da Napoli

Il mercato sembra essere entrato nel vivo in casa Parma, con molti quotidiani e siti specializzati che danno alcune trattative in via di definizione. Solo con l'apertura del mercato effettiva e le ufficialità alcuni elementi potranno essere considerati dei giocatori crociati, ma intanto il direttore sportivo Daniele Faggiano sta ponendo le basi per la squadra che affronterà il prossimo campionato, con i primi innesti che potrebbero arrivare dal Napoli: si parla sempre di Grassi e Sepe, ma anche il discorso per Adam Ounas sembra essere avanzatatissimo. 

OUNAS VICINO VICINO: la conferma arriva da Ciro Troise, giornalista vicino agli ambienti napoletani, che ha così parlato delle possibilità di vedere Adam Ounas con la maglia crociata: "Il Napoli non può rischiare di avere quattro portieri di livello. C'è da capire cosa vorrà fare il Napoli anche con Rog e James. Ci sono ottime possibilità di Ounas al Parma mentre per Verdi c'è l'interesse del Torino", le sue parole a Radio CRC quest'oggi. Per l'algerino la maglia crociata sembra davvero solo questione di tempo. 

FAGGIANO ALLO SCOPERTO: il direttore sportivo crociato, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, ha commentato le ultime novità sul mercato del Parma e non si è nascosto su due obiettivi dichiarati: “Su Sepe non c’è alcuna certezza, non abbiamo ancora deciso. Con il Napoli abbiamo un rapporto speciale ma dobbiamo vederci per trovare una quadra. Grassi? L’anno prossimo potrebbero anche restare da noi”.

BUFFON, NIENTE RITORNOGianluigi Buffon continua a esser vicino al Porto. Il club portoghese, secondo quanto riportato dalla Gazzetta di Parma, è pronto a cambiare il proprio guardiapali dopo i problemi di cuore al titolare Iker Casillas. L'ex portiere della nazionale spagnola potrebbe entrare nei quadri dirigenziali, lasciando libero il posto all'ex portiere della nazionale italiana. Con l'idea di un romantico ritorno al Parma sempre più lontana.