Le ultime dal mercato: Inglese, altro stop. Spunta l'idea Millico

20.01.2020 19:00 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Le ultime dal mercato: Inglese, altro stop. Spunta l'idea Millico

Torna l'appuntamento con le ultime notizie che giungono dal mercato. Non ci sono tantissime novità nella giornata di oggi, ma le chiacchiere di mercato del giorno riguardano perlopiù l'attacco, tra obiettivi in entrata e la notizia del nuovo stop di Roberto Inglese, uscito anzitempo nella sfida contro la Juventus. Ma non è tutto, perché il Parma lavora anche in uscita: probabile lo spostamento di diverse pedine che nei primi mesi della stagione hanno giocato altrove in prestito. Cerchiamo dunque di fare un po' d'ordine con le notizie del giorno:

INGLESE, NUOVO INFORTUNIO PER L'ATTACCANTE - Sul finire del primo tempo di Juventus-Parma, Roberto Inglese è dovuto uscire per infortunio. Oggi si sono svolti gli esami strumentali, il cui responso è arrivato proprio pochi minuti fa. Nella fattispecie, è stata evidenziata, nella fattispecie, una lesione di alto grado della giunzione miotendinea dei flessori della coscia destra. Nei prossimi giorni sarà eseguita una consulenza specialistica per la migliore scelta terapeutica. Chissà che questa novità non possa modificare le esigenze sul mercato dei crociati. A proposito di Inglese, durante la telecronaca di Sky di ieri si è parlato di una ricca offerta (circa 20 milioni al club) da parte dei giapponesi del Nagoya Grampus, allenato da Ficcadenti. Offerta rispedita al mittente dal Parma.

TRA MILLICO E CAPRARI - Restiamo in attacco, dove, tanto per cominciare, la società starebbe valutando se reinserire Luca Siligardi, ieri chiamato in causa da mister D'Aversa dopo aver passato molti mesi fuori lista. Vedremo se resterà a Parma. Intanto il nome nuovo è quello di Vincenzo Millico, giovane rampante del Torino che piace e non poco ai crociati. Secondo Tuttosport, il ds Faggiano avrebbe avanzato una proposta di prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore del Torino. Offerta rifiutata, per ora, dai granata, i quali sembrano invece prendere in considerazione un prestito del giocatore in Serie B (ChievoVerona?). Piace ancora Gianluca Caprari, sul quale però avanza la Fiorentina, che avrebbe aumentato l'offerta - sempre prestito oneroso con obbligo di riscatto, questa volta a 8 milioni di euro. 

DA CRUZ, NUOVO PRESTITO? - Il Parma sta lavorando anche su alcune uscite secondarie. Particolare il caso di Alessio Da Cruz, che dopo uno spiacevole episodio ha rotto con i tifosi dell'Ascoli. Come fa sapere il Corriere Adriatico, è previsto un incontro a breve tra i vertici di Ascoli e Parma per discutere dell'attaccante olandese, ma sembra scontato un rientro in Emilia dell'ex Novara. A quel punto, probabilmente si cercherà per lui una nuova sistemazione in prestito. Chi una sistemazione l'ha già trovata è invece Matteo Brunori, pronto a tornare in Serie C dopo aver iniziato la stagione al Pescara, senza convincere: secondo TMW l'attaccante è ad un passo dalla Juventus Under 23. Chiudiamo infine con Lennart Czyborra, laterale dell'Heracles recentemente accostato al Parma: l'Atalanta ha in pugno il giocatore, che cercherà di ripercorrere le orme del connazionale Gosens.