Rileggi le parole di Liverani post Cosenza: "Preparo ogni partita come se fosse l'ultima"

26.11.2020 10:13 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Rileggi le parole di Liverani post Cosenza: "Preparo ogni partita come se fosse l'ultima"
© foto di ParmaLive.com

Al termine della sfida vinta ieri in conferenza stampa è intervenuto mister Fabio Liverani, che ha commentato la sfida e ha risposto anche ad alcune domande sul momento della squadra e su qualche singolo: "E' difficile chiedere una reazione, abbiamo cambiato gran parte della formazione. La risposta la devono dare con la continuità del lavoro. Gli obiettivi di oggi erano mettere minuti nelle gambe, il passaggio del turno e non avere nuovi infortuni. Obiettivi raggiunti e finendo con una squadra molto giovane che devono crescere. Sia per i giovani che per gli stranieri, che si devono abituare al campionato". 

Cosa le ha detto il presidente Krause negli scorsi giorni?
"Qualcuno in Italia può pensare che sia stato lui a decidere di cambiare modulo ma in realtà viene da una mia idea che si è rivelata comune nel club. Il 5-3-2 non è un mio modulo, è stato usato perché in alcuni frangenti non potevamo fare diversamente. Fino ad oggi non avevamo una squadra per giocare in un altro modo". 

Le prossime due partite saranno decisive?
"Io preparo ogni partita come fosse l'ultima. Conosco il progetto e sapevo che sarebbe una stagione altalenante. Abbiamo un obiettivo sia di gioco che di classifica, ad oggi non lo abbiamo ancora raggiunto. Ma abbiamo la voglia per raggiungerli". 

Quanto tempo ci vorrà per uscire da questo momento?
"Manca una scintilla, una vittoria che ci dia entusiasmo. Raggiungeremo i nostri obiettivi a fine anno. In questo momento ci accendiamo e ci spegniamo più volte nel corso di una gara". 

Cornelius indietro atleticamente?
"Viene da due infortuni nell'ultimo mese, prima in Nazionale e poi contro l'Inter. Oggi ha messo un po' di minuti nelle gambe, si giocherà la maglia da titolare con Inglese".