Krause: "Pecchia la scelta migliore per il Parma. Dobbiamo tornare il prima possibile in A"

08.06.2022 12:50 di Alessandro Tedeschi Twitter:    vedi letture
Krause: "Pecchia la scelta migliore per il Parma. Dobbiamo tornare il prima possibile in A"
© foto di ParmaLive.com

Kyle Krause è tornato a parlare dalla sala stampa del Tardini, per la prima volta dopo la fine del campionato: "E' bello essere qua, essere tornato e avere belle notizie per tutti voi. Prometto che un giorno riuscirò a fare la conferenza in italiano, ma datemi un po' di tempo. Oggi è il primo giorno di una nuova stagione e la prima opportunità che ho di potervi incontrare e parlare dopo la fine della scorsa stagione. Sono state due stagioni difficili, per essere ottimisti. So che molti di voi hanno tifato Parma per un tempo nettamente superiore rispetto a me, ma il dolore provocatomi da queste due stagioni è molto forte. Alloggio all'hotel dell'ex Barilla Center, e spesso il percorso dal Tardini è stato molto lungo e difficoltoso dopo le partite. Se è vero che non sempre il cambiamento porta miglioramenti, è anche vero che bisogna apportare qualche cambiamento per provare a migliorare. Mi ritrovo a ripetere gli intenti e gli obiettivi degli ultimi due anni: Parma è un club che appartiene alla Serie A e dovrà tornarci il prima possibile. Ovviamente questo non per mettere pressione al nuovo mister (ride ndr). Per la prossima stagione penso che possiamo partire da una buona posizione: abbiamo giocatori forti sia tra i giovani che tra quelli di esperienza. Ora concentriamoci sul motivo per cui siamo qui oggi: proprio grazie alla storia di questa società siamo in grado di attrarre figure di livello importante. Ci sono state notizie su alcuni potenziali allenatori: alcuni approcciati, altri no, ma grazie alla forza della società abbiamo potuto scegliere chi desideravamo. Ovviamente mentre eravamo alla ricerca dell'allenatore adeguato, i nostri sforzi si sono concentrati su qualcuno adatto ai piani futuri della società, qualcuno che credesse in uno stile di gioco contemporaneo, offensivo. Ovviamente l'aspetto di aver potuto optare per una figura che ha avuto grandi successi in carriera non va in secondo piano. Fabio comprende in pieno il peso della maglietta del Parma calcio, con grande piacere vi annuncio il nostro nuovo allenatore a cui auguro una grande estate e una grande prossima stagione".

LEGGI QUI - La conferenza integrale di Kyle Krause e Fabio Pecchia