Faggiano: "Il mercato poteva andare meglio, ma il vero colpo è la A. Gervinho? Ci ho provato, il club ha fatto un sacrificio"

17.08.2018 21:03 di Vito Aulenti Twitter:    vedi letture
Faggiano: "Il mercato poteva andare meglio, ma il vero colpo è la A. Gervinho? Ci ho provato, il club ha fatto un sacrificio"
TUTTOmercatoWEB.com

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il diesse crociato Daniele Faggiano ha fatto il punto della situazione a pochi minuti dalla fine del mercato estivo: "Tridente Biabiany-Inglese-Gervinho? Abbiamo anche attaccanti come Ciciretti, Sprocati e Di Gaudio, me li tengo ben stretti. Il mercato poteva andare meglio, sotto tutti gli aspetti, anche riguardo alle uscite. Però penso che la situazione delle società di B bloccate abbia fermato un po' tutti: si poteva pensare prima ad allungare un po' il mercato. Gervinho? L'idea è nata guardando un po' di giocatori con quelle caratteristiche che ci potessero servire su quella fascia. Tentar non nuoce, io ci ho provato, mi sono buttato, e la società ha fatto dei sacrifici. Le cifre che leggo sono importanti, ma non sono reali. In ogni caso, il mio vero colpo di mercato è aver riportato la piazza di Parma dove merita".