Branchini: "Nel prossimo mercato ci vorrà fantasia, vedo bene le medio-piccole"

28.03.2020 22:00 di Mattia Bottazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Emiliano Crespi
Branchini: "Nel prossimo mercato ci vorrà fantasia, vedo bene le medio-piccole"

Vicepresidente dell’Associazione Europea degli Agenti, Giovanni Branchini, in un'intervista concessa a La Gazzetta dello Sport, ha spiegato come potrebbe svilupparsi il calciomercato una volta terminata quest'emergenza: "Aprire il mercato da luglio a gennaio è condivisibile ma ciò significa tutto e niente. Siamo in un momento cruciale della stagione in cui le società devono decidere del futuro dei propri tesserati. La programmazione ora si è bloccata e probabilmente serve a questo punto azzerare la stagione per salvare i club. Il mercato con pochi soldi sarà divertente, ci si dovrà affidare alla fantasia. Vedo meglio le società medio-piccole".