Verso Sampdoria-Parma: prima dall'inizio per Zagaritis? Ranieri ha problemi a destra

20.05.2021 21:24 di Redazione ParmaLive.com   Vedi letture
Fonte: a cura di Marco Bellezza
Verso Sampdoria-Parma: prima dall'inizio per Zagaritis? Ranieri ha problemi a destra

Una solo partita alla fine del campionato, con il Parma che sabato giocherà a Genova contro la Sampdoria la sua ultima gara di Serie A. Per entrambe le compagini il campionato è finito da un pezzo, ma le due formazioni cercheranno comunque di chiudere la stagione con una vittoria: i doriani per concludere con un successo casalingo, i crociati per evitare l’ultimo posto. Di seguito gli ultimi aggiornamenti in vista del match:

LE ULTIME DA GENOVA - Nella seduta di oggi mister Ranieri ha visto allenarsi tutti gli uomini della sua rosa e ha assistito al ritorno in gruppo di Adrien Silva, che ieri aveva lavorato solo parzialmente coi compagni, e che risulta un’ottima pedina da schierare vista la squalifica del compagno di reparto Thorsby. Da valutare Tonelli che anche oggi si è sottoposto a terapie. Non ci dovrebbero essere grosse novità rispetto alla formazione scesa in campo nello scorso turno contro l’Udinese, se non magari un po’ di spazio a qualche giovane come Damsgaard o Askildsen. In attacco rimane sempre favorito Quagliarella su Torregrossa che sarà affiancato da uno tra Keita e Gabbiadini. In difesa probabile conferma per Yoshida al centro della difesa mentre sulla destra si apre il ballottaggio tra Ferrari e Rocha che si contendono una maglia, vista l’assenza del titolare Bereszynski in seguito alla convocazione con la Polonia per Euro2020.

LE ULTIME DA PARMA - Non ci sono grosse novità per quanto riguarda l’infermeria crociata. Mister D’Aversa contro i blucerchiati dovrebbe affidarsi anche per quest’ultima giornata al 3-5-2, senza però escludere completamente la possibilità di un ritorno al 4-3-3, modulo difficilmente praticabile viste le varie assenze che caratterizzano il reparto offensivo, falcidiato dagli infortuni. Salterà sicuramente il match Kurtic a causa della squalifica rimediata nello scorso turno col Sassuolo. Il neoacquisto Zagaritis, al suo debutto contro i neroverdi, non ha fatto male domenica e potrebbe giocare per la prima volta da titolare contro i doriani, in ballottaggio con Busi che nella scorsa giornata ha faticato sulla fascia sinistra. Sempre in difesa Dierckx dovrebbe essere favorito su Bani per una maglia da titolare. Difficile che D’Aversa conceda ai giovanissimi come Camara e Traorè la titolarità, più probabile che trovino un maggior minutaggio a partita in corso.