Focus - Collecchio si prepara alla ripresa: 16 stanze a disposizione, più l'ipotesi foresteria

17.04.2020 12:15 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Focus - Collecchio si prepara alla ripresa: 16 stanze a disposizione, più l'ipotesi foresteria

Il Protocollo Sanitario imposto dalla FIGC, con le sue prescrizioni, imporrà ai club l’adesione a protocolli di sicurezza in vista della ripresa degli allenamenti (che potrebbero ripartire nella prima settimana di maggio), sanificando in maniera costante i luoghi destinati all’allenamento e al ritiro dei tesserati. Il centro sportivo del Parma a Collecchio è fra i più all’avanguardia della Serie A, ed oltre a vari campi di allenamento, dispone di due palestre, una piscina, due sale per la fisioterapia, di diversi uffici, sale riunioni, del ristorante e di dodici camere doppie, quattro camere quadruple, una tripla, oltre a due suite e studi medici.

L’eventuale maxi-ritiro della squadra verrebbe dunque svolto al centro sportivo, che non dovrebbe avere problemi a rispettare le predisposizioni di sicurezza. L’unica incognita riguarda le stanze: come detto, il centro sportivo offre sedici stanze, che abitualmente ospitano in ritiro i tesserati prima delle gare. Nel caso in cui i protocolli impongano l’uso singolo delle stanze, la società potrebbe prendere in esame l’utilizzo della foresteria del settore giovanile, che metterebbe a disposizione altrettante camere, sempre nel plesso del centro sportivo. Inoltre, la società sta sondando l’idea di mettere a disposizione dei suoi tesserati, se sarà necessario, alcune stanze di albergo nelle vicinanze del centro, anche se per ora sono solamente ipotesi vista le date ancora incerte della ripresa.