Cornelius versione deluxe: il Vichingo torna quello dello scorso anno e aiuta la sua Danimarca

27.06.2021 13:14 di Niccolò Pasta Twitter:    vedi letture
Cornelius versione deluxe: il Vichingo torna quello dello scorso anno e aiuta la sua Danimarca
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ventisette minuti in campo con la nazionale danese negli ottavi di finale dell'Europeo, contro il Galles, e un super impatto per la selezione di Kasper Hjulmand. Andreas Cornelius, nel pomeriggio di ieri, si è presentato nella sua versione deluxe, giocando una grande gara con la sua nazionale, mettendo in mostra tutte le sue doti migliori: forza fisica, sponde, falli subiti e tante palle tenute lontano dalla porta in un momento complicato per i danesi, che sopra 2-0 stavano subendo le sfuriate disperate del Galles.

L'ingresso di Cornelius ha dato nuova linfa ai danesi, che hanno di lì a poco chiuso la gara con la rete del 3-0 e con il sigillo del 4-0 di Braithwaite, confezionato proprio dall'attaccante del Parma, che ha servito l'assist alla punta del Barcellona. Cornelius è stato premiato tra i migliori in campo dal quotidiano danese BT, che gli ha assegnato lo stesso voto del CT Hjulmand e di Simon Kjaer, un voto inferiore solo al mattatore della serata Kasper Dolberg. Con un Cornelius così, il Parma può sognare, ma allo stesso tempo, con queste prestazioni, l'attaccante potrebbe attirare su di sé interessi in chiave mercato, facendo alzare il prezzo del suo cartellino dopo una opaca stagione in Emilia.