Milanese: "Mi auguro Parma torni ai fasti di un tempo. L'importante è che ci siano basi solide"

20.08.2022 15:55 di Alessandro Tedeschi Twitter:    vedi letture
Milanese: "Mi auguro Parma torni ai fasti di un tempo. L'importante è che ci siano basi solide"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Monia Bracciali

Nel corso dell'intervista ai nostri microfoni, il doppio ex della sfida di questa sera tra Parma e Perugia, Mauro Milanese, ha così pronosticato la sfida di questa sera ed il futuro dei crociati: "Il Perugia ha una bella gamba e il Parma davanti fa tanta paura, in attacco può fare cose importanti. Per quanto riguarda i punti deboli non ho potuto ancora constatarne. Ho visto solo alcuni spezzoni della prima giornata. Non ho ancora avuto modo di valutarle bene osservandole dal vivo. Sembrano due squadre che sanno quello che vogliono e che sanno stare in campo. Probabilmente c'è qualche problema di condizione fisica perché giocare con questo caldo non è semplice. Ci vuole un po' di tempo per capire qual è la condizione attuale, ma sono due squadre che hanno ben in mente ciò che vogliono e che faranno bene. Futuro roseo a Parma? "Me lo auguro. Il Parma all'epoca aveva una grande squadra con grandi giocatori: Buffon, Cannavaro, Thuram, Crespo, Chiesa, Benarrivo e altri. Arrivammo anche secondi in classifica, partecipando poi alla Champions League. Penso che siano traguardi sempre difficili da ripetere, però ci sono ambizione, motivazioni ed entusiasmo. Il cammino non sempre sarà in discesa ma l'importante è che ci siano basi solide".