Valoti brilla, Petagna glaciale. Le pagelle di ParmaLive.com

08.03.2020 16:00 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Valoti brilla, Petagna glaciale. Le pagelle di ParmaLive.com

Berisha 6 - Gervinho lo grazia due volte, per il resto non deve compiere parate rilevanti.

Cionek 6.5 - Rude nei suoi interventi, il polacco non è molto elegante da vedere ma è certamente efficace. Annulla Gervinho, giganteggia sui cross, rischia pochissimo: buona gara.

Vicari 6 - Bene in marcatura su Cornelius, che ha pochissimo margine per incidere come sa fare. Gara ordinata e senza sbavature.

Bonifazi 6 - Nervoso, bisticcia con Darmian ad inizio gara. Come Vicari gioca una gara ordinata, precisa in marcatura su Cornelius, che ha pochissimo raggio d’azione.

Reca 6 - Gioca una buona prima parte di gara, conquistando qualche pallone e provando incursioni in fascia. Esce alla mezz’ora per un guaio fisico. dal 33’ Felipe 6 - Con il suo ingresso la SPAL salda la fascia, che con Reca erano più scoperte. Gara attenta e senza errori.

Murgia 6 - Recupera parecchi palloni nella ripresa, dando buoni ritmi al centrocampo e facendo respirare i compagni. Dal 90’ Tunjov sv

Valdifiori 6 - Dopo un primo tempo in cui si vede di rado, sale nella ripresa dove mette in moto la SPAL e organizza il gioco. Nulla di esaltante, ma gara sufficiente.

Missiroli 5.5 - Regia in ombra, si vede poco nel centrocampo della SPAL. A metà ripresa regala a Gervinho una palla solo da spingere in porta ma l’ivoriano lo grazia.

Fares 5.5 - Si vede poco se non con un’incursione in cui impatta su Colombi. Più preoccupato per le scorribande di Gagliolo che altro, incide pochissimo. Dal 62’ Sala 5.5 - Come Fares, si vede davvero poco.

Valoti 7 - Il primo, vero, squillo della partita della SPAL è suo, con una bellissima semi-rovesciata ben bloccata da Colombi. E’ il più in palla dei suoi e lo dimostra entrando in tutte le occasioni pericolose del Parma: si guadagna lui il rigore realizzato da Petagna ed è lui ad annullare la regia di Brugman.

Petagna 6.5 - Si vede poco, ben marcato da Iacoponi e Bruno Alves. Poi è glaciale dal dischetto, segnando il pesantissimo rigore che regala i tre punti alla SPAL.