Gliozzi caparbio, Bellemo leader. Scaglia perfetto per 85'. Le pagelle di ParmaLive.com

28.11.2021 23:00 di Vito Aulenti Twitter:    vedi letture
Gliozzi caparbio, Bellemo leader. Scaglia perfetto per 85'. Le pagelle di ParmaLive.com
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Facchin 6 - Incolpevole sul gol, si fa trovare pronto su due conclusioni ravvicinate di Benedyczak.

Vignali 5,5 - Inizia benissimo la partita, rendendosi prezioso in copertura e anche pericoloso sulle palle inattive. Cala però nel finale, come un po' tutta la squadra: è dalla sua parte che Vazquez pennella il cross per l'1-1 di Inglese.

Scaglia 6 - Partita strepitosa per il leader difensivo del Como, che però macchia in parte la sua prestazione, perdendosi Inglese in occasione del pari crociato.

Solini 6 - Meno preciso rispetto al compagno di reparto. Riesce però a portare la nave in porto senza particolari errori.

Ioannou 6,5 - Gara di spessore per il laterale cipriota, che soprattutto nel primo tempo sfodera gli artigli, mettendo in seria difficoltà i suoi dirimpettai. E' sua l'iniziativa sulla sinistra da cui nasce il rigore poi sprecato da Gliozzi.

Chajia 5,5 - Alterna una manciata di interessanti iniziative a qualche errore di imprecisione. E' costretto ad uscire di scena anzitempo per una distorsione al ginocchio destro. Dal 24' Iovine 6 - Dà equilibrio e maggiore sostanza al centrocampo biancoblu.

Bellemo 6,5 - Qualità e ordine per il numero 14 biancoblu, che orchestra con saggezza la manovra offensiva della squadra di casa, prendendosi grosse responsabilità da vero leader.

Arrigoni 6 - Grande lavoro in mezzo al campo per il classe 1994, che si disimpegna bene in entrambe le fasi.

Parigini 6,5 - Nella prima frazione, fatica ad imporsi e finisce per innervosirsi. Spostandosi sulla sinistra, però, il giocatore scuola Toro ritrova la verve dei giorni migliori, e sfodera anche l'assist decisivo per l'illusorio 1-0 di Gliozzi. Dal 76' Peli s.v.

La Gumina 5,5 - Si sacrifica giocando per la squadra, ma fatica ad incidere.

Gliozzi 6,5 - Con astuzia si guadagna il calcio di rigore che poi però fallisce miseramente. Ha il grande merito di non abbattersi e di trovare il gol del momentaneo vantaggio, anticipando Cobbaut sul perfetto cross dalla sinistra di Parigini. Dal 76' Gabrielloni s.v.