Genoa, Perin striglia i compagni dopo il ko col Parma: "Basta errori, non ci sono più scuse"

25.06.2020 14:06 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Genoa, Perin striglia i compagni dopo il ko col Parma: "Basta errori, non ci sono più scuse"

E' un Mattia Perin furente quello descritto nelle pagine di oggi del Secolo XIX. Il portiere del Genoa, dopo la netta sconfitta di martedì sera contro il Parma,  avrebbe preso la parola davanti ai compagni, strigliando il gruppo con intento motivazionale, cercando di scuotere il gruppo ferito dopo il ko contro i crociati. “Ora basta errori, non ci sono più scuse. Rimbocchiamoci le maniche, io in primis” - avrebbe detto l'estremo difensore, in cerca di una reazione nellla squadra, che fra un paio di giorni si giocherà tantissimo in un match da dentro o fuori contro il Brescia.