Giovani vs vecchi: il confronto tra le due formazioni dei crociati scesi in campo quest’anno

19.05.2021 13:33 di Rocco Azzali   Vedi letture
Giovani vs vecchi: il confronto tra le due formazioni dei crociati scesi in campo quest’anno
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nella stagione che sta per concludersi sono 37 i crociati che sono scesi in campo in Serie A, complici i tanti infortuni e le difficoltà riscontrate da entrambi gli allenatori che si sono susseguiti quest’anno nel trovare la giusta chiave di volta sul piano tattico. La critica non è mai stata unanime, puntando prima il dito contro i più esperti reputati a fine ciclo e senza stimoli, poi contro i ragazzi più acerbi, definiti non ancora all’altezza della categoria. Di seguito, abbiamo provato a mettere a confronto le due formazioni più agli estremi, schierando gli undici più giovani contro quelli più navigati.

Young Crociati (4-2-3-1), età media 20,5: Colombi (29 anni); Busi (21), Dierckx (18), Balogh (18), Pezzella (23); Camara (19), Sohm (20); Man (22), Mihaila (21), Traorè (16); Zirkzee (19). All: Liverani (45).

Old Crusaders (4-3-3), età media 32,4: Sepe (30 anni); Laurini (31), Iacoponi (34), Alves (39), Gagliolo (31); Kucka (34), Kurtic (32), Brugman (28); Pellè (35), Gervinho 33), Inglese (29). All: D’Aversa (45).