Belotti come Cornelius: il Gallo entra nel club di chi ha segnato una tripletta da subentrato

02.05.2022 22:46 di Rocco Azzali   vedi letture
Belotti come Cornelius: il Gallo entra nel club di chi ha segnato una tripletta da subentrato
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Con la tripletta segnata contro l'Empoli Andrea Belotti ha raggiunto le 100 reti in maglia granata, superando il traguardo di Ciccio Graziani e diventando così il secondo miglior marcatore della storia del Torino, dietro solamente a Paolo Pulici, a quota 134. Ma non è tutto. Al Castellani, Belotti, partiva dalla panchina ed ha fatto il suo ingresso in campo al minuto 71, per cui ha avuto solamente 19' più recupero per trafiggere 3 volte Vicario (due delle quali dagli undici metri). Il Gallo è entrato quindi a far parte di quella stretta cerchia di giocatori che in Serie A sono riusciti a portarsi a casa il pallone entrando a gara in corso: insieme all'attaccante azzurro, infatti, ci sono anche Pietro Anastasi (nel lontano 1975, in un Juventus-Lazio finito poi 4-0), Kevin-Prince Boateng (in un pirotecnico Lecce-Milan terminato 3-4 per i rossoneri nel 2011), Josip Ilicic (2018, Sassuolo-Atalanta 2-6) ed Andreas Cornelius.

LEGGI ANCHE: Cornelius e Gervinho campioni di Turchia: il danese trascina il Trabzonspor al suo 7° titolo

L'ex ariete crociato, infatti, il 20 ottobre 2019, al Tardini sostituitì l'infortunato Roberto Inglese al 12° minuto del match contro il Genoa e mise a segno una tripletta nel giro di 8', tra primo e secondo tempo (42°, 45°+1 e 50°). La partita finì poi 5-1 in favore dei crociati, grazie anche ai sigilli di Juraj Kucka e Dejan Kulusevski.

SE TE LO SEI PERSO, RILEGGI ANCHE: Kulusevski piccolo lord in Premier: è il miglior assistman del Tottenham dal suo arrivo