Valentini: "Porte chiuse il male minore, la salute pubblica viene prima"

24.02.2020 21:22 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Valentini: "Porte chiuse il male minore, la salute pubblica viene prima"

L'ex dirigente Figc Antonello Valentini, ospite della trasmissione Maracanà su TMW Radio, ha detto la sua sull'eventualità della Serie A a porte chiuse per l'allarme Coronavirus: "La salute pubblica viene prima di ogni altra cosa. L'eventualità di chiudere gli stadi sarebbe il male minore, una scelta di buonsenso per portare avanti un calendario stracolmo di impegni e l'esigenza di mandare avanti tutto. Mi auguro che, per dare un segnale, tutti i mezzi d'informazione possano fare uno sforzo per allargare l'audience con immagini libere per tutti in questi casi".