Spezia, i fratelli Ricci: "Ci hanno fatto giocare a porte chiuse dopo lo slittamento di Parma-SPAL"

24.03.2020 14:12 di Mattia Bottazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Spezia, i fratelli Ricci: "Ci hanno fatto giocare a porte chiuse dopo lo slittamento di Parma-SPAL"

Dopo tanti anni divisi Federico e Matteo Ricci in questa stagione giocano insieme nello Spezia. In periodo di isolamento forzato, a La Gazzetta dello Sport hanno raccontato la loro giornata, e ricordato le ultime partite disputate: "Abbiamo giocato a porte chiuse a Castellammare, quando poco prima era slittata Parma-SPAL. Giocare, ora è la priorità, ma farlo a porte chiuse sarebbe un peccato".