Sperare negli stadi con più gente non è utopia. E Parma ne ha bisogno

23.06.2021 23:22 di Donatella Todisco   Vedi letture
Sperare negli stadi con più gente non è utopia. E Parma ne ha  bisogno
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Manca tanto, anzi troppo, il sostegno del pubblico. E le ultime indiscrezioni sembrano andare in tal senso nella direzione giusta: la capienza degli stadi potrà raggiungere il 25%: segno che l'esperienza di Roma è stata positiva e, soprattutto, che c'è una immensa voglia di tornare prima di tutto alla normalità, piano piano. E il Parma avrebbe un enorme bisogno dei suoi tifosi: per consolarsi dopo la retrocessione, per ripartire più forti di prima, ma anche per dimostrare che i ducali sono una squadra viva. Con voglia di riscatto. In una Serie B agguerrita come non mai il 12mo uomo in campo ha buone possibilità di poter fare la differenza. Se il calcio è di tutti il pubblico non può ancora rimanere escluso da tutti i giochi. È tempo di tornare ad esultare insieme dopo una stagione infausta. Una pacca sulle spalle o un grido di incoraggiamento può sempre fare la differenza.