Serie A, gli ultimi verdetti da assegnare: lotta Champions e salvezza accesissime

24.05.2019 19:59 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Serie A, gli ultimi verdetti da assegnare: lotta Champions e salvezza accesissime

L'ultima giornata di Serie A ha ancora diversi verdetti da dare. In particolare, c'è gran bagarre per quanto riguarda la lotta per il terzo e quarto posto (ovvero l'accesso alla Champions League) e per evitare la retrocessione. Per il resto la situazione è delineata, anche se c'è da dire che, per quanto riguarda le posizioni "europee", la classifica potrebbe essere ridisegnata da una sentenza sul Milan; il Torino spera.

BAGARRE CHAMPIONS - Tre squadre tra i 66 e i 65 punti in lotta per terzo, quarto e quinto posto: si tratta di Atalanta, Inter e Milan, in ordine di classifica. Una situazione molto ingarbugliata dunque, anche se il punto di vantaggio che Atalanta e Inter conservano sul Milan le pone in una posizione favorevole. C'è da dire che gli orobici e i rossoneri affonteranno due squadre senza obiettivi in palio, come Sassuolo e SPAL: diverso lo stato dell'Inter, che ospiterà a San Siro l'Empoli quart'ultimo e in lotta per non retrocedere. I nerazzurri hanno dunque la partita sulla carta più complicata, ma non c'è nulla da dare per scontato in occasioni come questa. Da vedere però eventuali sentenze che potrebbero escludere il Milan dalla qualificazione europea: a sperare, come abbiamo anticipato, è il Torino, che avrebbe così accesso all'Europa League.

DRAMMA SALVEZZA - La sfida per evitare la retrocessione ha assunto dei contorni quasi drammatici, visto che rischiano la Serie B squadre che fino a qualche mese fa sembravano virtualmente già salve. Ci riferiamo a Fiorentina e Genoa, che si scontreranno proprio all'ultima giornata in Toscana: si prevede una lotta senza esclusione di colpi, con i grifoni che devono assolutamente vincere, mentre ai viola basta un punto. A combattere per la permanenza in A c'è anche l'Empoli, che solo qualche settimana fa era praticamente dato per spacciato. La squadra di Andreazzoli ha centrato alcune vittorie consecutive che hanno riportato gli azzurri in corsa, addirittura facendoli uscire momentaneamente dalla zona retrocessione, visto che in questo momento il terz'ultimo posto è occupato dal Genoa. Ultimi 90' di passione, assolutamente da vivere per i tifosi di queste squadre.