Piras: "Cagliari, contro Parma e Roma vincere è obbligatorio"

13.04.2021 10:32 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Piras: "Cagliari, contro Parma e Roma vincere è obbligatorio"
TUTTOmercatoWEB.com

Gigi Piras, storico attaccante del Cagliari negli anni Settanta e Ottanta, ha parlato della situazione della formazione sarda, in piena lotta per non retrocedere, ai microfoni di TMW: "Per il Cagliari ora ci sono due gare in casa con Parma e Roma e vanno vinte per forza. Ieri con l’Inter forse occorreva un maggior pressing e provare a giocarsela di più. Certo che ci si aspettavano cose migliori da Godin, Simeone e altri, ma tra emergenza sanitaria e infortuni la squadra ne ha risentito. Poi ho visto giocatori fuori ruolo, come ieri Nandez a sinistra. Vedendo una cosa del genere mi viene voglia di spegnere la tv. Adesso comunque la corsa più che sul Torino la farei su Benevento e Fiorentina. Peraltro il Cagliari deve affrontarle entrambe: i viola hanno ottimi giocatori ma con tutti i cambi di allenatore li vedo in confusione, mentre il Toro sembra compatto e capace di lottare".