Marchionni: "Il Parma era la rivelazione. Ora si gioca la permanenza in A"

16.05.2019 15:30 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Marchionni: "Il Parma era la rivelazione. Ora si gioca la permanenza in A"

Il doppio ex della sfida tra Parma e Fiorentina, Marco Marchionni, è stato contattato dai microfoni di FirenzeViola.it per presentare la sfida. Queste le sue parole:

Che partita si aspetta tra Parma e Fiorentina questa domenica?
"Non si può parlare di sfida salvezza secondo me perché i viola hanno qualche punto in più rispetto ai suoi avversari e sono leggermente più tranquilli. La Fiorentina era stata costruita per ambire a qualcosa di importante, ma poi le cose sono andate diversamente e non sono stati raggiunti gli obiettivi prefissati a inizio stagione. Sicuramente anche la sostituzione di Pioli ha inciso in questo senso. Il Parma era la rivelazione fino a qualche settimana fa e adesso dopo qualche performance negativa è a giocarsi la permanenza in categoria".

Crede che Montella sia l'allenatore giusto per una piazza come Firenze?
"Le qualità di Vincenzo sono fuori discussione e tutti le conoscono, ma prendere le squadre in corsa non è mai facile. Si è messo a completa disposizione, ma nel calcio se non si vince si viene visti in modo diverso. Rispondendo alla domanda però penso che sia l'uomo giusto per le capacità che ha per far ripartire i viola"