Grassi ko, Kucka non al top. Il centrocampo rischia la rivoluzione

12.09.2019 17:54 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Grassi ko, Kucka non al top. Il centrocampo rischia la rivoluzione

Con Grassi ko e Kucka tornato dalla Slovacchia con due gare sulle gambe nel giro di quattro giorni (mentre al Parma D'Aversa ne stava centellinando l'uso dopo l'infortunio a fine preparazione) per il tecnico abruzzese il centrocampo è da reinventare: di certo verranno confermati Hernani e Barillà come mezzali, mentre al centro ritroverà quasi sicuramente spazio Brugman, visto che neanche Scozzarella è al top dopo il sovraccarico lamentato un paio di giorni fa, alla ripresa degli allenamenti. Tra nazionali e infortuni che davvero non ci volevano, per il mister dunque la prima vera emergenza stagionale, che mette alla prova le scelte fatta dalla società in estate. Con Munari fuori rosa, toccherà subito a Emerson Espinoza farsi trovare pronto, ovviamente dalla panchina, visto che l'alternativa principale all'ecuadoriano, il duttile Kulusevski, è tornato solo oggi ad allenarsi col gruppo. Probabile che D'Aversa precetti anche uno o due elementi della Primavera, per non rischiare nulla nella gara contro il Cagliari, a meno che i reduci della Nazionale non vengano rischiati con solo un paio di sedute a Collecchio sulle gambe.