Cosmi: "Il Parma ha una proprietà solidissima, ma deve darsi una svegliata in campo"

13.10.2021 11:56 di Rocco Azzali   vedi letture
Cosmi: "Il Parma ha una proprietà solidissima, ma deve darsi una svegliata in campo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nel corso di una lunga intervista concessa ai microfoni di TuttoB.com, Serse Cosmi, ex tecnico di Perugia e Crotone, tra le tante, ha parlato del campionato cadetto di quest'anno, commentando l'attuale situazione delle squadre in questo inizio di stagione: "Prematuro definire Monza e Parma come delusioni, siamo appena alla settima giornata. Di certo sono partite in sordina, ma in B tutti possono rientrare nella corsa alla promozione: lo insegna il percorso fatto dallo Spezia due anni fa. Detto questo, non bisogna nemmeno essere troppo sicuri che i valori, prima o poi, verranno fuori: entrambe devono darsi una svegliata". Poi un parere riguardo la 'colonizzazione' americana del calcio italiano: "Ho sempre pensato che il calcio fosse in grado di sostenersi da solo, ma negli ultimi anni l'aspetto affettivo delle proprietà è scemato, mentre quello economico conta sempre di più. Pochi italiani, però, hanno voglia di investire nel pallone, invece, gli americani hanno concetti molto distanti dai nostri. Apprezzo, poi, quando ci mettono la faccia: a Parma, per esempio, c'è una proprietà solidissima. Resto perplesso, al contrario, quando si parla di fondi di investimento, senza sapere chi c'è dietro...".