Ci aspetta un'estate di fuoco, tra campionati e calciomercato

29.05.2020 13:19 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Pool/Imago//Image Sport
Ci aspetta un'estate di fuoco, tra campionati e calciomercato

Solitamente in questi giorni si finiva di parlare di calcio giocato e si iniziava con le prime voci di mercato, spesso e volentieri non confermate, ma preludio al mercato vero e proprio. Quest'estate sarà diversa però, anche perché di normale questo 2020 fino ad ora ha avuto ben poco. Così l'estate che ci aspetta vedrà, contagi permettendo, partite tutti i giorni. 127 solo del campionato italiano, a cui andranno ad aggiungersi tutti i match di Premier League, Liga e Bundesliga. Un condensato di match in soli due mesi, per poter poi concludere le coppe europee ad agosto.

Ma non solo avremo partite ogni giorno, sarà anche tempo di calciomercato, con le voci che non si placheranno nonostante il mercato aprirà ufficialmente il primo di settembre. Un'estate di fuoco, per recuperare gli ultimi due mesi di pausa forzata e tentare di ripartire a settembre nelle condizioni più normali possibili.