Carmignani: "Con lo Spezia tanta fortuna, ma merito a Pecchia e ai suoi cambi"

04.12.2023 18:32 di Rocco Azzali   vedi letture
Carmignani: "Con lo Spezia tanta fortuna, ma merito a Pecchia e ai suoi cambi"

L'ex tecnico del Parma Pietro Carmignani ha parlato nel consueto talk del lunedì di SportParma "Il Gede Risponde". Di seguito vi riportiamo un estratto delle sue dichiarazioni in merito al successo di La Spezia ed al prossimo match contro la Fiorentina: "C’è stata tanta buona sorte che ha aiutato il Parma nella vittoria a La Spezia, ma c’è anche tanto merito di Pecchia e della squadra se è arrivata la vittoria. Charpentier e Bernabé hanno fatto girare il Parma. I cambi sono stati determinanti ai fini del risultato. Nelle ultime gare la condizione è calata, vedi le prestazioni contro Lecco, Modena e Spezia. Il campionato è lungo e difficile proprio perché le squadre che affrontano il Parma danno sempre il meglio. E poi tutti hanno studiato il Parma, appunto; la strategia è sempre la stessa, chiudere gli spazi e giocare in contropiede. Giocare alla pari col Parma, a viso aperto come si suol dire, non è cosa facile. Fiorentina? Quando pratica il pressing alto è davvero una squadra che gioca un ottimo calcio. Il tutto alimentato da un super Bonaventura che sicuramente susciterà grandi rimpianti a chi lo ha ceduto".

LEGGI QUI: Fiorentina, il ds Pradè: "La Coppa Italia per noi è importantissima, ci prepareremo al meglio"