Pederzoli: "Karamoh non ha mai manifestato la volontà di restare, voleva la Serie A"

02.09.2022 10:02 di Rocco Azzali   vedi letture
Pederzoli: "Karamoh non ha mai manifestato la volontà di restare, voleva la Serie A"

Alle 20 di ieri sera si è chiusa la finestra di trasferimenti estiva, probabilmente una delle più lunghe di sempre. Le ultime ore di calciomercato si sono rivelate utili al club ducale per piazzare qualche esubero e sfoltire il parco giocatori dell'organico a disposizione di mister Pecchia. A tal proposito, un po' a sorpresa - tanto quanto il suo reintegro in rosa avvenuto solamente un paio di giorni prima - va registrata la cessione a titolo definitivo di Yann Karamoh. L'ala francese, da tempo ai margini del progetto crociato, ha salutato definitivamente l'Emilia per raggiungere Torino, sponda granata, così da giocarsi le proprie carte nella massima categoria.

LEGGI QUI: UFFICIALE: Yann Karamoh a titolo definitivo al Torino

Ai microfoni di TvParma, il direttore sportivo del club, Mauro Pederzoli, ha spiegato le motivazioni di quest'operazione perfezionata a pochi giri di lancette dal gong definitivo del mercato: "Karamoh è un giocatore forte, ma non ha neanche mai una volta manifestato la volontà di rimanere al Parma. Voleva la Serie A e appena si è presentata la possibilità è andato".

RILEGGI ANCHE: La tabella cessioni della sessione estiva: crociati scatenati sul fronte uscite, piazzati 18 giocatori