Maresca su Sohm: "Giocatore forte, è importante per noi. Ma non capisco le tante aspettative su di lui"

11.09.2021 13:50 di Vito Aulenti Twitter:    vedi letture
Maresca su Sohm: "Giocatore forte, è importante per noi. Ma non capisco le tante aspettative su di lui"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

In chiusura di conferenza stampa, mister Enzo Maresca si è soffermato anche Simon Sohm, uno dei giocatori di cui si è discusso di più in questo inizio di stagione: "Sohm, a mio avviso, è un giocatore molto importante per noi e per la società. E' giovane, è un classe 2001: se ci sono molte aspettative su di lui, non so quale sia il motivo. Però è un giocatore bravo, un giocatore forte, sia da terzino che da centrocampista. Ormai sono a Parma da due mesi e anch'io sento tante cose su Sohm, però non capisco tutte le aspettative che ci sono su di lui. Posso solo dire che secondo me è un giocatore forte: ha bisogno di crescere e migliorare tantissimo, però con noi sta facendo un lavoro che non aveva mai fatto in carriera. E' già difficile trovare dei giocatori che facciano bene un ruolo: se poi riesci a trovare dei giocatori che ne fanno bene due, è tanta roba. Col Benevento a tratti abbiamo fatto meglio, perché Sohm comincia a capire quando venir dentro e quando star fuori, mentre prima sistematicamente andava dentro. Però è un processo che lui non aveva mai fatto. Poi che lì possa giocare anche Delprato, sì, senza dubbio. Però non vuol dire che è arrivato Delprato e che non giocherà Sohm, assolutamente. Domani Sohm in campo dal 1'? Vediamo. Dobbiamo valutare anche il discorso dei nazionali. In ogni caso, chiunque scenderà in campo sarà all'altezza".