Mallamo: "Vogliamo salire in Primavera 1, bello che il Parma punti sui giovani"

05.04.2021 21:24 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Mallamo: "Vogliamo salire in Primavera 1, bello che il Parma punti sui giovani"
© foto di Parma Calcio 1913

Nel corso della nostra intervista esclusiva al centrocampista della Primavera crociata Andrea Mallamo, abbiamo parlato anche degli obiettivi della squadra di mister Veronese, in corsa per la promozione in Primavera 1, in un campionato molto complesso e che sarà tirato fino all'ultimo. L'obiettivo, ci spiega Mallamo, è quello di salire di categoria, per ripagare anche la società dei grandi sforzi fatti negli ultimi anni, e soprattutto per quella fiducia risposta nei ragazzi, che non è così scontata nel panorama italiano.

Qual è l’obiettivo da qui a fine stagione?
“Rimane quello di puntare a concludere il campionato nel migliore dei modi e di riuscire a vincere, perché ora ci aspettano partite importante. L’obiettivo è quello di riuscire a salire in Primavera1 in modo tale da ripagare la società per la fiducia che ci sta dando”.

Quanto è importante crescere in una società che crede e punta molto sui giovani?
“E’ una cosa prima di tutto difficile. Non tutte le società puntano sui giovani e il fatto che la società spinga su questo tasto è un incitamento a dare sempre di più, a cercare di ripagare questa fiducia che ripongono in noi. Questo è il nostro obiettivo”.

Sei cresciuto anche nell’Atalanta, in un settore giovanile che fa scuola in Italia. Tu che li hai vissuti entrambi, credi che il progetto che si sta creando a Parma si possa avvicinare a quello di Zingonia?
“Penso che sia l’Atalanta che il Parma abbiano una grande storia per quanto riguarda la capacità di portare e di far esprimere dei giocatori giovani che poi sarebbero diventati importanti. Penso che abbiano due modalità diverse di gestione del settore giovanile ma entrambe dando molto peso ai giovani, cosa che magari in altre società non accade. Altri magari si concentrano di più sulla prima squadra, tralasciando l’aspetto giovanile”.

RILEGGI L'INTERVISTA ESCLUSIVA DI PARMALIVE.COM AD ANDREA MALLAMO!