LIVE! Liverani: "Ci manca una vittoria che dia la scintilla alla squadra"

25.11.2020 17:10 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
LIVE! Liverani: "Ci manca una vittoria che dia la scintilla alla squadra"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Termina qui la conferenza stampa di mister Liverani.

Cornelius ancora indietro di condizione? L'anno scorso con il Genoa tripletta all'andata e tripletta al ritorno:
"E' reduce da due infortuni nell'ultimo mese, prima in Nazionale e poi con l'Inter. Oggi ha messo 60/65 minuti nelle gambe, si giocherà la maglia da titolare con Inglese"

Manca forse un faro del centrocampo?
"Ad oggi non c'è un giocatore di cui non possiamo fare a meno. Tutti possono giocare. Sarà una partita importante, ma dire che sia uno scontro salvezza è eccessivo, mancheranno ancora tantissimi punti dopo lunedì"

Quanto tempo ci vuole per uscire da questo momento?
"Manca una scintilla, una vittoria che dia entusiasmo e fatta bene perché i ragazzi hanno qualità. Raggiungeremo l'obiettivi a fine anno. Oggi abbiamo avuto risposte altalenanti: siamo stati alti all'inizio, poi sbagliando qualche appoggio abbiamo preso nuovamente paura. Ad inizio ripresa abbiamo anche iniziato a giocare un po', le ripartenze le abbiamo subite per mancanza di attenzione. Ancora troppo altalenanti nella gara, ci accendiamo e ci spegnamo all'interno della gara"

Possono essere decisive le prossime due partite?
"Io preparo sempre le partite come se fossero l'ultima, perché voglio prendere il massimo. Conosco il progetto e so che sarebbe stato un anno altalenante e difficile per i tanti cambi. Abbiamo un obiettivo sia a livello di gioco che di classifica, ad oggi ancora non ci siamo arrivati. Ma c'è voglia di arrivare e di fare"

Cosa le ha detto Krause nei giorni scorsi?
"In Italia si può pensare che abbia deciso lui sul 3-5-2, ma è uscito da un mio pensiero, che si è rivelato poi comune. Il 5-3-2 non è un mio modulo: è stato usato perché in certi momenti questa squadra non poteva giocare in modo diverso. Fino ad oggi non avevamo una squadra per giocare in altra maniera"

Brunetta, può dare tanto da esterno?
"E' stato molto alterno, ma i due gol lo mettono sotto i riflettori. Ha un minutaggio basso ma le due reti e l'entusiasmo lo aiuteranno a recuperare presto. Così come per Busi, che veniva da un problema muscolare importante"

Prende la parola il tecnico crociato: "E' difficile chiedere una reazione, abbiamo cambiato gran parte della formazione. La risposta la devono dare con la continuità del lavoro. Gli obiettivi di oggi erano mettere minuti nelle gambe, il passaggio del turno e non avere nuovi infortuni. Obiettivi raggiunti e finendo con una squadra molto giovane che devono crescere. Sia per i giovani che per gli stranieri, che si devono abituare al campionato"

16.40 - Tra pochi minuti ci raggiungerà in conferenza stampa mister Liverani, al termine della sfida di Coppa Italia vinta contro il Cosenza per due reti a uno, che regala ai crociati l'approdo agli ottavi di finale contro la Lazio. Naturalmente potrete seguire la conferenza LIVE! qui con la nostra diretta scritta.