Dir. sanitario Spallanzani: "Discoteche aperte e stadi chiusi. Il tifoso non è un troglodita"

11.08.2020 21:54 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Dir. sanitario Spallanzani: "Discoteche aperte e stadi chiusi. Il tifoso non è un troglodita"

Francesco Vaia, direttore sanitario dell’Ospedale Spallanzani e membro della Commissione medica FIGC, ai microfoni di Radio Punto Nuovo ha parlato della decisione di tenere chiusi gli stadi per il rischio troppo alto di contagio da Covid-19: “Ho sentito qualche collega essere contrario, ma per le discoteche essere a favore, motivando dicendo che i tifosi hanno moti emozionali molto forti. Non bisogna considerare i tifosi dei trogloditi, il tifoso è una persona perbene che vuole divertirsi e seguire la propria squadra“.