D'Aversa sulla sfida di domani: "La parola finale non mi piace, ragioniamo su noi stessi"

02.04.2021 14:36 di Rocco Azzali   Vedi letture
D'Aversa sulla sfida di domani: "La parola finale non mi piace, ragioniamo su noi stessi"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Nella conferenza stampa conclusa da pochi minuti allo stadio Tardini, il mister Roberto D'Aversa ha fatto il quadro della situazione in vista della gara che vedrà i crociati impegnati nella delicata sfida salvezza del Vigorito. "La parola finale non mi piace. Sappiamo però che per loro vale 3 punti, mentre per noi 6. Ho spiegato ai ragazzi che in questi 52 giorni che rimangono dobbiamo ragionare solo su noi stessi per compiere l'impresa e dobbiamo crederci tutti: se siamo in questa situazione significa che non abbiamo dato il 100%. Ora è obbligatorio farlo: domani dobbiamo vincere, ma rimanendo equilibrati, senza subire reti. Loro cercheranno di chiudere il discorso salvezza e vorranno fare la gara".

Rileggi la conferenza stampa integrale di Roberto D'Aversa