Carli e la trasferta a Udine: "Ripartirei sempre. Non rinnego le mie idee per un punto in classifica"

26.12.2020 12:00 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Carli e la trasferta a Udine: "Ripartirei sempre. Non rinnego le mie idee per un punto in classifica"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

La sentenza arrivata qualche giorno fa su Juventus-Napoli, che verrà disputata, ha scosso il calcio italiano, dividendolo in chi reputa sacrosanta la disputa della gara e chi invece è indignato per la decisione presa. La non-partenza del Napoli per Torino, con il blocco richiesto dall'ASL locale, alla fine ha dato ragione ai campani, che potranno affrontare in campo i bianconeri dopo che inizialmente erano stati puniti con un punto di penalizzazione in classifica e con la sconfitta per 3-0 a tavolino. Una notizia che cambia e cambierà sicuramente il destino di questo campionato, costituendo un precedente. Precedente che, potendo tornare indietro, anche il Parma avrebbe potuto sfruttare in occasione della trasferta di Udine contro l'Udinese, quando i crociati, decimati dal Covid, si presentarono comunque alla Dacia Arena, giocando con onore e perdendo con un gol beffa nel finale. Ma, nel campo delle ipotesi, se si potesse tornare indietro, il Parma partirebbe ancora per Udine? Lo abbiamo chiesto a Marcello Carli, che ha risposto in maniera decisa: “Tutta la vita. A me le scorciatoie non sono mai piaciute. Ho preso anche delle belle botte, mi prendo le mie responsabilità ed è giusto che qualche volta paghi ma le scorciatoie io non le prenderò mai. In quel momento eravamo convinti per il Parma, ma soprattutto per il calcio, che dovevamo dare un segnale forte, che dovevamo giocare contro tutti e davanti a tutti per portare in fondo il campionato. Il motivo per cui il Napoli non è partito non lo so e non mi interessa saperlo, avranno avuto i loro motivi. Noi se la dovessimo giocare altre dieci volte, anche a costo di rimetterci, farei sempre andare la squadra. Non rinnego le mie idee per un punto in classifica”.

 - Rileggi la prima parte dell'intervista di ParmaLive a Marcello Carli -
- Rileggi la seconda seconda parte dell'intervista di ParmaLive a Marcello Carli -
- Rileggi la terza parte dell'intervista di ParmaLive a Marcello Carli