Il punto sulla salvezza: calendario in discesa per l'Udinese, meno agevole per l'Empoli

07.05.2019 21:18 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Il punto sulla salvezza: calendario in discesa per l'Udinese, meno agevole per l'Empoli

-3 giornate alla fine. Siamo ormai al rettilineo finale del campionato, e siamo costretti a continuare a stilare tabelle salvezza. Il match contro la Sampdoria non è infatti bastato al Parma per conquistare la salvezza matematica, anche per via della contemporanea vittoria dell'Empoli sulla Fiorentina nel derby toscano. Quel successo ha ridato speranze agli azzurri, ora a -2 dal quart'ultimo posto ora occupato dall'Udinese. Con nove punti ancora a disposizione, tuttavia, anche Cagliari e Fiorentina non possono dirsi matematicamente salve, avendo otto lunghezze di margine sull'Empoli: giusto dunque che anche loro rientrino nelle tabelle salvezza. Le altre squadre invischiate ancora nella lotta sono Bologna e Genoa, mentre nello scorso turno di campionato la SPAL ha conquistato la salvezza matematica.

LE GARE RIMANENTI

Il calendario sulla carta più complesso lo ha, forse, proprio la squadra messa peggio in classifica, ovvero l'Empoli. Certo, nel prossimo incontro gli azzurri faranno visita a una Sampdoria che non ha più nulla da chiedere al campionato, ma poi saranno chiamati a giocare contro il Torino in piena lotta per un piazzamento europeo, per poi concludere il campionato a San Siro contro l'Inter. Molto difficile dunque, almeno sulla carta, che la formazione di Andreazzoli possa fare nove punti su nove. Viceversa, il calendario più semplice sembra averlo l'Udinese: prossimo turno in casa del Frosinone già retrocesso, poi la SPAL in casa e invece trasferta a Cagliari, contro i sardi che saranno quasi sicuramente salvi all'ultima di campionato. Non semplicissime le ultime gare del Parma (derby con il Bologna in trasferta, Fiorentina in casa e Roma all'Olimpico), ma il vantaggio di 6 punti è sicuramente un buon margine. Da decifrare invece il calendario del Genoa, che dopo la difficile trasferta di Bergamo affronterà le due "quasi salve" Cagliari e Fiorentina. Non è semplicissimo nemmeno il calendario del Bologna, ma molto dipenderà dal derby con il Parma: le due gare successive sono contro Lazio e Napoli. Probabilmente a fare l'ago della bilancia in queste ultime gare saranno proprio Cagliari e Fiorentina, squadre quasi salve e che affronteranno diverse concorrenti per la salvezza.

Di seguito, il calendario delle squadre ancora in lotta (in MAIUSCOLO le gare in trasferta):

Cagliari: Lazio, GENOA, Udinese.
Fiorentina: Milan, PARMA, Genoa.
Parma: BOLOGNA, Fiorentina, ROMA.
Bologna: Parma, LAZIO, Napoli.
Genoa: ATALANTA, Cagliari, FIORENTINA. 
Udinese: FROSINONE, Spal, CAGLIARI. 
Empoli: SAMPDORIA, Torino, INTER.

Di seguito, infine, ricordiamo la classifica attuale nella lotta per evitare il terz'ultimo posto (con ChievoVerona e Frosinone già retrocesse):

Cagliari 40
Fiorentina 40
Parma 38
Bologna 37
Genoa 36
Udinese 34
Empoli 32