Barillà voto 6.5 - Passano gli anni, ma è sempre utile quando chiamato in causa

04.08.2020 18:58 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Barillà voto 6.5 - Passano gli anni, ma è sempre utile quando chiamato in causa

Stagione davvero strana quella vissuta da Antonino Barillà, uno degli ultimi rimasti in rosa dopo due estati di calciomercato di Serie A. L'ex Trapani riesce comunque a rendersi molto utile anche quest'anno, pur con meno minuti in campo, dando esperienza ad un gruppo fortemente ringiovanito specialmente a centrocampo. Gli infortuni di Kucka e Scozzarella gli offrono nel finale di stagione diverse inaspettate chances di mettere a disposizione le sue qualità morali e tecniche della squadra. VOTO 6.5

I NUMERI - 26 gettoni in Serie A e 3 in Coppa Italia sono il bottino numerico di Barilla quest'anno. All'attivo anche un gol e tre assist, due dei quali arrivati nell'ultima sfida contro il Lecce.

MOMENTO TOP - I momenti clou della stagione di Barilla sembrano essere la sfida casalinga contro il Sassuolo e l'ultimissima gara giocata al Via del Mare di Lecce. Da interno di centrocampo si trasforma infatti in assist-man per Inglese e Cornelius, che sfruttano al massimo la sua capacità di cross.

MOMENTO FLOP - La sfida contro la Spal dell'andata rappresenta un punto basso per gran parte della rosa ducale. Ciò vale anche per Nino che era in campo, in cui si è verificata la sua peggior prestazione dell'anno.

FUTURO - Riguardo il futuro, l'impressione è che questo possa essere davvero il suo ultimo anno in bianco crociato. L'addio (probabile) del suo mentore Faggiano e un centrocampo che non sembra avere più bisogno di lui potrebbero spingerlo ad un ritorno a Reggio Calabria, squadra della sua città e dov'era iniziata la sua carriera da calciatore professionista.