Osio: "Si è speso troppo e male. Buttato via un anno: idea di Maresca opposta a quella di Iachini"

26.04.2022 10:28 di Rocco Azzali   vedi letture
Osio: "Si è speso troppo e male. Buttato via un anno: idea di Maresca opposta a quella di Iachini"

L'ex centrocampista crociato, Marco Osio, ha parlato in esclusiva a ParmaLive.com, facendo luce su quelli che sono i problemi della squadra ducale emersi nel corso di questa stagione: "È stata un'annata deludente per quanto concerne risultati, gestione e comportamento della squadra. C'è stato un po' di scollamento da parte della società nei confronti della città. Tra i tifosi e non tifosi c'è un pochino di malumore. Dopo gli investimenti fatti da Krause, ci si aspettava qualcosa in più, come ad esempio raggiungere almeno il traguardo dei playoff. Si è speso troppo e male. Rimane il rammarico di aver buttato via un anno, di non aver provato a raggiungere quello che poteva essere. Per trequarti della stagione il Parma sembrava una squadra messa così: undici giocatori che andavano in campo per caso. Occorreva sempre trovare delle soluzioni nuove per recuperare qualcosa, invece si faceva sempre peggio. Non c'era coesione, non c'era gruppo e non c'era squadra. Si è intrapresa la stagione con un allenatore e la relativa idea di gioco completamente diversi rispetto a Iachini. Ciò che posso dire è che inizialmente non si percepiva un'idea di squadra. Non ha funzionato nulla".

LEGGI L'INTEGRALE: Osio: "Tanto fumo e poco arrosto. Zanetti? Servono dirigenti competenti"