PL - Ag. Mir: "Ricorda Diego Fuser, scelto il Parma per il progetto ambizioso"

14.04.2021 16:32 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
PL - Ag. Mir: "Ricorda Diego Fuser, scelto il Parma per il progetto ambizioso"

Il mercato del Parma, nonostante le difficoltà della stagione in corso, ha già mosso i primi passi, con la società dell'ambizioso presidente Kyle Krause che ha chiuso quello che sarà il primo colpo per la prossima stagione, assicurandosi il giovane Matias Mir, centrocampista classe 2003, proveniente dal Peñarol, importante squadra uruguaiana. Mir, che nelle prossime ore firmerà il suo contratto con il Parma, è arrivato in Emilia lunedì in compagnia del suo agente, Sebastian Revetria, che ai nostri microfoni, in esclusiva, ha presentato il dinamico centrocampista: "Matias è un centrocampista box-to-box, con grande personalità e con caratteristiche offensive. Ha un fisico importante per la sua età, è veloce ed è molto forte". 

Si è parlato di caratteristiche simili a Dino Baggio, ci si ritrova?
"Sì è vero, ci assomiglia, ma secondo me ricorda di più le caratteristiche di un altro ex Parma, Diego Fuser". 

Nelle prossime ore firmerete il contratto, inizialmente per giocare nella Primavera crociata.
"Sì, per ora non abbiamo ancora firmato ma siamo in stato avanzato. Mancano alcuni piccoli dettagli e poi potremo ufficializzare il tutto. In seguito si vedrà". 

Il passaggio di Matias in Italia ha creato un po' di polemica in Uruguay, che si sente di rispondere?
"Non conosco Rivas (che aveva criticato il comportamento dell'agente, qui le sue parole, ndr), non ho un'opinione in merito. Posso dire che Matias è arrivato a Parma senza un contratto, da svincolato. Poi si è parlato tanto, in tanti hanno detto la loro ma dipende anche da chi è che parla". 

Lo cercavano in molti, perché Parma?
"Il Parma è un club molto serio che lavora molto bene nella crescita dei suoi giovani. Lo vedo un club molto organizzato, che ha un progetto ambizioso e che penso avrà un grande futuro".  

@ESCLUSIVA PARMALIVE - RIPRODUZIONE RISERVATA