Curiosità: è di Frosinone-Parma il più lungo check del VAR

29.08.2019 18:03 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Curiosità: è di Frosinone-Parma il più lungo check del VAR

Da quando il VAR è stato introdotto nel campionato italiano, siamo soliti attendere qualche secondo prima di liberarci alla gioia per un gol o un rigore assegnato. Nei due anni di esperienza VAR, sono tanti i casi di check durati più di qualche minuto, per decidere circa posizioni dubbie di fuorigioco o falli commessi. In un articolo interessante de L’Ultimo Uomo, scopriamo che il più lungo check del VAR nella storia della Serie A appartiene a Frosinone-Parma dello scorso 3 aprile. Come ben ricorderete, a pochi secondi dal termine della gara, con il risultato fisso di 2-2, dopo un’azione convulsa l’arbitro Manganiello fischiò ai ciociari un calcio di rigore per fallo di Gobbi su Paganini. Dopo aver atteso qualche minuto, il fallo venne confermato ma tra il fischio di Manganiello e la battuta di Ciofani passarono ben 8 minuti e 43 secondi, necessari per valutare una possibile posizione di fuorigioco di un attaccante frusinate. Ciofani realizzò quel rigore, regalando la prima vittoria casalinga del Frosinone e segnando quello che è tutt’ora il gol più tardivo della Serie A.