Under 17, Gabetta: “Nulla da rimproverare, oggi grande prestazione”

13.10.2019 20:13 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Under 17, Gabetta: “Nulla da rimproverare, oggi grande prestazione”

Al termine della gara persa con onore dalla sua Under 17 contro la Juventus, il mister del Parma Claudio Gabetta, intervistato dal responsabile della comunicazione del Settore Giovanile del Parma Gabriele Majo, ha commentato la gara: “I ragazzi sono stati veramente bravi, hanno fatto una grande prestazione. Quello che più conta è l’atteggiamento che hanno avuto, la determinazione. Nel finale la squadra aveva speso molto per giocare a questi ritmi e la rimonta subita può capitare a questi livelli. Sono comunque molto contento della prestazione, credo che questa sia la strada. Abbiamo fatto tante cose buone. Dispiace perché sul 3-1 per noi avremmo potuto chiuderla: abbiamo avuto un paio di occasioni che potevano sfruttare meglio per portarci con un distacco più ampio. Avevamo davanti una squadra forte e a punteggio pieno, sono fiero dei miei ragazzi. Quando fai queste prestazioni puoi anche perdere, rimane la delusione del momento ma la consapevolezza di aver fatto una grande prestazione”.

Il Parma si è fatto preferire a lungo nel corso della partita:
“E’ stata una partita incredibile, c’è stata tanta qualità. La squadra ha avuto un grandissimo atteggiamento in tutte le fasi, abbiamo attaccato con tanti giocatori, fatto dei gol bellissimo. Se andremo a contare le occasioni non credo che contro una squadra così be avremo più così tante. Abbiamo difeso, lottato, peccato per il risultato”.

Come si giustifica il risultato?
“Alla fine sono episodi che decidono le gare, le occasioni migliori le abbiamo avute noi. Loro hanno fatto un eurogol per il 3-2 ed è stato un momento difficile per noi. Sul 3-3 non abbiamo ancora quella capacità di gestire la palla e mantenere i ritmi ma credo sia figlio del dispendio di energie profuse. Non ho niente da rimproverare, se giocheranno così si toglieranno delle grandi soddisfazioni”.