Stellone: "Campionato durissimo. Parma e Benevento le delusioni: serve tempo per i cambiamenti"

24.11.2021 09:53 di Alessandro Tedeschi Twitter:    vedi letture
Stellone: "Campionato durissimo. Parma e Benevento le delusioni: serve tempo per i cambiamenti"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Ai microfoni di PianetaSerieB, Roberto Stellone, ex tecnico di Frosinone, Palermo e Ascoli, ha così parlato della Serie B e del Parma: "Campionato durissimo, ci sono 7/8 squadre candidate alle prime due posizioni. Pisa e Reggina hanno preso il posto di Parma e Benevento. Le favorite? Brescia e Lecce sono secondo me le compagini più attrezzate, i dati sono dalla loro. Entrambe segnano e i giallorossi hanno la miglior difesa. Ritengo abbiano qualcosa in più delle altre, anche se guardando solo l’organico verrebbe da pensare che Parma e Benevento siano superiori”.

Poi sui tanti cambiamenti in casa Parma: "Quando si fa più fatica non è detto che la colpa sia di chi siede in panchina: Monza, Benevento, Parma e SPAL stanno ottenendo meno delle previsioni ma magari il motivo sta nei tanti cambiamenti. Allenatori nuovi con rose molto mutate possono avere bisogno di più tempo per far assimilare ai propri calciatori i loro concetti. A volte il feeling è immediato, a volte invece ci vuole un po’ più di tempo”.